Renoir dalle Collezioni del Musée d’Orsay e dall’Orangerie a Torino fino a Febbraio 2014


mostra-renoir-torinoTorino GAM accoglie fino a Febbraio 2014 la mostra “Renoir dalle Collezioni del Musée d’Orsay e dell’Orangerie”.

Renoir è considerato insieme a Monet, Manet, Cézanne e Degas come grande protagonista dell’impressionismo francese. Una mostra unica per la qualità delle opere presenti che ha visto numerose organizzazioni prendere parte a questo impegno artistico a partire dal GAM fino al Musé d’Orsay di Parigi.

Fanno parte della mostra “Collezioni del Musée d’Orsay e dell’Orangerie” oltre sessanta opere delle grandi collezioni dei due importanti musei francesi: un percorso espositivo che mostra tutta l’attività del pittore, i momenti più significativi, le svolte e i progressi che lo hanno portato tra i migliori esponenti dell’impressionismo.

Presenti a questa esposizione i ritratti di Frédéric Bazille, William Sisley, Claude Monet, Madame Georges Charmpentier, La liseuse, Femme au jabot blanc, La Balançoire, Danza in campagna, Jeunes filles au piano, Danza in città, Femme nue couchée, La toilette, Grand nu e molti altro ancora.

“Collezioni del Musée d’Orsay e dall’Orangerie” sarà visitabile presso il GAM di Torino fino al 23 Febbraio 2014. Gli orari di visita sono dalle 10.00 alle 19.30 dal martedì alla domenica e il giovedì  dalle 10.00 alle 22.30

Annunci

Pubblicato il 24 ottobre 2013, in Mostre con tag , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: