Archivi Blog

Mostra Roy Lichtenstein al GAM di Torino fino a Gennaio 2015


lichtenstein-mostra-2015Uno dei più importanti maestri della Pop Art finalmente in mostra in Italia presso il GAM di Torino: scopri le opere su carta di Roy Lichtenstein fino a Gennaio 2015.

Nella cornice del GAG di Torino sarà possibile visitare una unica e forse irripetibile mostra dedicata al maestro della Pop Art Roy Lichtenstein. In collaborazione con numerosi musei e istituti americani, sono giunte in Italia oltre 200 opere realizzate dall’artista americano, in assoluta prima esposizione in Italia. Una esposizione unica che vede i lavori su carta realizzati dall’artista, a volte bozzetti di opere più grandi e divenute famose in tutto il Mondo. Ad affiancare i lavori su carta, opere esposte, documentazioni fotografiche e sculture.

La mostra di Roy Lichtenstein sarà visitabile fino al 25 Gennaio 2015 presso il GAG di Torino. Giorno di chiusura lunedì e 25 Dicembre 2014. Orari di apertura dal martedì a domenica dalle 10.00 alle 18.00 con chiusura il giovedì alle 22.00.

Annunci

Renoir dalle Collezioni del Musée d’Orsay e dall’Orangerie a Torino fino a Febbraio 2014


mostra-renoir-torinoTorino GAM accoglie fino a Febbraio 2014 la mostra “Renoir dalle Collezioni del Musée d’Orsay e dell’Orangerie”.

Renoir è considerato insieme a Monet, Manet, Cézanne e Degas come grande protagonista dell’impressionismo francese. Una mostra unica per la qualità delle opere presenti che ha visto numerose organizzazioni prendere parte a questo impegno artistico a partire dal GAM fino al Musé d’Orsay di Parigi.

Fanno parte della mostra “Collezioni del Musée d’Orsay e dell’Orangerie” oltre sessanta opere delle grandi collezioni dei due importanti musei francesi: un percorso espositivo che mostra tutta l’attività del pittore, i momenti più significativi, le svolte e i progressi che lo hanno portato tra i migliori esponenti dell’impressionismo.

Presenti a questa esposizione i ritratti di Frédéric Bazille, William Sisley, Claude Monet, Madame Georges Charmpentier, La liseuse, Femme au jabot blanc, La Balançoire, Danza in campagna, Jeunes filles au piano, Danza in città, Femme nue couchée, La toilette, Grand nu e molti altro ancora.

“Collezioni del Musée d’Orsay e dall’Orangerie” sarà visitabile presso il GAM di Torino fino al 23 Febbraio 2014. Gli orari di visita sono dalle 10.00 alle 19.30 dal martedì alla domenica e il giovedì  dalle 10.00 alle 22.30

Mostra Roberto Capucci – La ricerca della regalità dal 23 Marzo al 31 Maggio 2013 a Torino


cappucci-mostar-torinoIl genio creativo di Roberto Capucci sarà protagonista della mostra ‘La ricerca della regalità’ presso la Venaria reale di Torino da Marzo a Maggio 2013.

Nessuno come Capucci ha cercato di dare al  tessuto e agli abiti, una sensazione di regalità. I suoi capolavori, bozzetti, filmati, foto e racconti sono esposti presso la Reggia di Venaria di Torino da Marzo a Maggio 2013. Le migliori produzioni e foto e video delle celebrità che hanno indossato le ‘sculture di stoffa’ del grande artista. Un itinerario creativo tra celebri vestiti e persone famose che hanno scelto Capucci per vestire i loro appuntamenti più importanti.

La ricerca della regalità sarà aperta dal 23 Marzo al 31 Maggio 2013 presso la Reggia di Venaria a Torino: è possibile acquistare in prevendita il biglietto di ingresso tramite punti vendita Ticketone.

I Quadri del Re in mostra a Torino fino a Luglio 2012


Si è aperta ieri a Torino la mostra I Quadri del Re, un viaggio all’interno alle opere comprese tra il XIV e il XIX secolo, che sarà visitabile fino a Luglio 2012.

Curata da Edith Gabrielli, la mostra I Quadri del Re vede protagoniste le opere, sculture ma soprattutto dipinti, che rientrano nel patrimonio della Sabauda. Sono 95 le opere esposte selezionate tra oltre 1.200 pezzi che sono stati accuratamente revisionati per la conservazione nel tempo.  Presenti tra le opere esposte alcuni dei ‘quadri-manifesto’ della Sabauda come ‘Stimmate di San Francesco’ di Jan van Eyck o ‘Annunciazione’ di Orazio Gentileschi passando per ‘Ritratto equestre’ firmato da Tommaso Francesco. Un percorso critico e inedito che vede protagoniste anche opere che hanno mai avuto abbastanza spazio nel mondo artistico e nelle moste.

La mostra I Quadri del Re sarà visitabile fino al 31 Luglio 2012 presso il Manica Nuova, Palazzo Reale di Torino. I biglietti sono disponibili su Ticketone.

Lagrange 2011 a Torino


Terza edizione per l’appuntamento dedicato all‘arte in ogni sua forma nella città di Torino: torna la kermesse artistica Lagrange.

Lagrange – La Rue des Artistes vedrà protagonista l’arte in ogni suo aspetto: dalla pittura alla ceramica, dalla scultura alla fotografia con installazioni, designe e molto altro ancora. Saranno tantissimi gli artisti che prenderanno parte a questo appuntamento dedicato all’altre che potranno mostrare in questa manifestazione espositiva le porprie realizzazioni. Nel cuore di Torino, nell’area pedonale tra P.za Lagrande e Via Marina Vittoria di Torino si terrà la terza edizione della mostra plein air LaGrange.

Appuntamento il 25 Settembre 2011 con l’evento Lagrange – La Rue des Artiste, la Via degli Artisti presso la città di Torino.

Il Futuro nelle mani, mostra alle Officine Grandi Riparazioni di Torino


Si terrà presso le Officine Grandi Riparazioni di Torino, la mostra ‘Il futuro nelle mani’ dal 17 Marzo al 20 Novembre 2011.

Il lavoro manuale è sempre stato riconosciuto come primato degli italiani, soprattutto piemontesi, nel XXI Secolo. Questa mostra richiama e rende omaggio alle varie mostre svoltasi nel tempo, dal 1911 al 1961 con le Esposizioni Internazionali delle Industrie e del Lavoro a Torino. Una mostra che si articolerà su tre sezioni espositive: la galleria delle botteche, il tunnel del treno fantasma e le nuove officine, per un omaggio al passato, al presente e al futuro.

Appuntamento dal 17 Marzo 2011 al 20 Novembre 2011 presso le Officine Grandi Riparazioni di Torino. Per visitare la città e visitare la motra, potete prenotare un hotel a Torino tramite il sito www.ricercahotel.com

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: